L’intolleranza al glutine, una malattia sino ad oggi molto rara, negli ultimi anni ha avuto una notevole diffusione. Le ricerche scientifiche ancora non hanno dimostrato se a causa della modificazione degli alimenti, forse un’eccessiva raffinazione o l’impiego sempre più massiccio di diserbanti, anticrittogamici o l’inquinamento ambientale, oppure se si tratta di un riconoscimento della malattia, che già esisteva, ma che grazie a tecniche d’indagine medica più accurate ora può essere diagnosticata più facilmente. Fatto è che attualmente le persone che risultano intolleranti al glutine sono aumentate in modo esponenziale.

Già dalla fine degli anni novanta, in netto anticipo sui tempi, noi ci siamo occupati di questo problema.

Siamo stati infatti la prima azienda del settore ad essere certificata, attraverso l’inserimento nel prontuario ’AIC (Associazione Italiana Celiachia), come produttori di confetti e prodotti senza glutine. Questo grazie anche agli elevati standard di controllo igienico sanitario di tutto il nostro processo produttivo, e all’impiego di materie prime di qualità eccellente provenienti da fornitori che applicano i controlli igienico sanitari da noi richiesti per le certificazioni.

L’essere stati i primi ci ha portato ad essere attualmente l’azienda che vanta la più ampia gamma di prodotti certificati gluten free e inseriti nel prontuario AIC. Questo oltre a renderci orgogliosi ci permette di dare un servizio sempre più completo e aggiornato alla nostra Clientela.

Per l’edizione 2014 potete trovare l’elenco dei nostri prodotti certificati alla pagina 171 del prontuario AIC.